Croatian(HR)Slovensko (Slovenija)Italian - ItalyDeutsch (DE-CH-AT)English (United Kingdom)

Japanese(JP)

PAGINA INIZIALE PROFESSORI Pietro Milella
  • Banner
  • Banner
Facebook Image

Pietro MilellaPietro Milella

Pietro Milella nato a Bari, si è diplomato in oboe al Conservatorio di musica “N. Piccinni”di Bari proseguendo poi gli sudi musicali presso la Scuola di Musica di Fiesole con Pietro Borgonovo e il Musikschule Konservatorium di Berna con  C.H. Elhorst.  Ha svolto attività professionale stabile presso diverse Orchestre sinfoniche con tournée in Europa, Cina, Australia esibendosi anche come solista. La registrazione di brani originali per fiati e l’interesse della critica musicale gli hanno consentito di partecipare ad importanti festivals: Donaueschingen  Musiktage Munster, Gasteig di Monaco di Baviera, Concert Music Hall della Filarmonia di Berlino (Germania), Saalfeden, Helmut List Halle di Graz (Austria), Paris Festival de La Villette, Festival Sant Denise, Sablè, Le Mans, Opera of Lille Theatre (Francia),  Camerata Musicale Barese (Bari) Festival Talos di Ruvo di Puglia (BA).  Ha registrato per la Sudwestfunk Tedesca, l'ENJA, Bongiovanni e la RAI. Le sue interpretazioni sono sempre state molto apprezzate per l’originalità e  il virtuosismo strumentale, in duo con il pianoforte, trio di fiati, quintetto di fiati,quintetto di fiati con pianoforte e orchestre da camera. Inoltre si è specializzato nella preparazione (teorica e pratica) di ensemble di fiati e sezione fiati dell'orchestra dirigendo con successo vari progetti. Insegna oboe presso i Conservatori statali italiani dopo aver superato il concorso per titoli ed esami del 1990,  attualmente è docente di oboe presso il Conservatorio di musica ”Giuseppe Tartini” a Trieste.

Incontri con l’Oboe

Una Settimana di lezioni individuali e di gruppo, approfondimenti, laboratori di Musica da Camera, concerti e tanto entusiasmo in vista di esami, concorsi, audizioni . Per allievi effettivi di ogni livello di studio, e per allievi uditori.

SEDE: Comunità degli Italiani di Pola – Circolo- via Carrara 1, 52100 Pola - Croazia

OBIETTIVI e RISULTATI

Costruire una solida base tecnica,  condividere gli elementi per una bella prestazione musicale, stimolare l’interesse personale e risolvere specifiche difficoltà tecniche ed emozionali. Conoscere i diversi stili d'esecuzione e i possibili repertori, dal Barocco ai giorni d’oggi, con la possibilità di partecipare agli eventi culturali.  Porre attenzione alla conoscenza storica di ogni autore, come punto di partenza per confrontarsi sui contenuti  artistici e sulla interpretazione.

Nella attività di studio in classe si acquisiranno:

- le tecniche basilari della respirazione e della tecnica strumentale;

- le tecniche di costruzione  e rifinitura delle ance;

- le tecniche per la messa a punto dello strumento. 


PROGRAMMA

- N. 7   Lezioni individuali della durata di 45 min.

- Musica da Camera, anche con gruppi già formati.

- Laboratori di Musica da Camera. (con la possibilità di formare con altri corsisti)

- Concerti degli allievi nella settimana in corso.


A conclusione delle attività sarà rilasciato un Attestato di Frequenza in qualità di allievo effettivo. Per gli allievi uditori verrà rilasciato un Certificato di Partecipazione al Corso in qualità di allievo uditore. 


**Per particolari esigenze sarà possibile concentrare le lezioni individuali in due o tre giorni, con  eventuale partecipazione ai Concerti serali degli allievi. Fermo restando la distribuzione in tutta la settimana delle lezioni di tecnica collettiva e del laboratori cameristici. 


COSTI

- Allievi effettivi:  euro 200

- Allievi uditori: euro 100

- Gruppi già formati: euro 135

- Quota d’iscrizione: euro 40


RIFLESSIONI DEL DOCENTE e METODO


  La musica è uno stile di vita ed ha bisogno di essere praticata.

  Ogni studente ha qualcosa di speciale da offrire ed uno specifico obiettivo da raggiungere. 


Gli allievi lavoreranno sulle difficoltà tecniche nello studio del repertorio musicale, sicché verranno individuati esercizi personalizzati volti a superare problematiche specifiche. Si ritiene, infatti, che sia essenziale tener conto delle specificità di ogni studente, anche in considerazione della sua struttura corporea. Un approccio generico non è adatto all’insegnamento dello strumento musicale.  Verranno individuate e praticate le posizioni più agevoli per ogni allievo, nonché il tipo di ancia da adottare. 


La lunga esperienza come Docente di Oboe, nonché come Professore D’orchestra, sarà a disposizione di tutti i partecipanti.


Per ogni comunicazione o chiarimento si prega di contattare:

la Direttrice artistica Tatiana Šverko 00385 91 254 4131, 00385 99 210 88 26, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , oppure direttamente il M° Pietro Milella (cell: 347 3112858 – email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. )