Croatian(HR)Slovensko (Slovenija)Italian - ItalyDeutsch (DE-CH-AT)English (United Kingdom)
Banner
PAGINA INIZIALE
Facebook Image

VIOLINO, MUSICA DA CAMERA E ORCHESTRA

Natalija Čabrunić PfeiferLa violinista Natalija Čabrunić Pfeifer è nata a Pola nel 1977 dopo la Maturità in violino e dell'Indirizzo teorico continua i suoi Studi nel 1996 all'Accademia di Musica di Lubiana che conclude con successo nel 2001 nella classe della prof. Monika Skalar. Dal 2000 e' di ruolo nei primi violini dell'Orchestra dell'Opera e del Balletto di Lubiana. Già da giovanissima si è esibita quale solista e in musica da camera su suolo nazionale ed all'estero. Ha suonato negli ansamble barocchi dei: Solisti istriani, Quartetto pianistico Pro et Contra, Duo flauto/violino Pas de deux, il Quartetto d'archi Rožmarin il Trio Entuziastik (con propri arrangiamenti). Ha suonato pure con le orchestre da camera: Pro Arte, Slovenicum e Camerata Slovenica. Regolarmente si esibisce anche all'estero con le orchestre Slovenske Filharmonije, Simfonijski orkestar RTV Slovenije, del SNG Maribor, dell'Università Jure Dobrila di Pola, di Sarajevo ed altre orchestre per le manifestazioni umanitarie. Quale solista si è esibita con l'Orchestra dell'Opera e del Balletto di Lubiana e con l'Orchestra di fiati di Pola. Ha registrato la musica per numerose rappresentazioni teatrali, per complessi rock e per film sia in Croazia che in Slovenia. Detiene i premi al concorso internazionali „Istria Nobilissima“- Fiume nel 2000, 2002, 2004. Si è perfezionata con violinisti di chiara fama tra i quali: Asja Kouchner, Maja Dešpalj Begović, Stefan Milenkovich. Si esibisce pure alle vernissage degli artisti quali:Vatroslav Kuliš, Josip Račić, Leo Junek e alle serate letterarie di prestigiosi scrittori anche all'estero, alle premiazioni quale il Premio Prešern e all'Università di Lubiana. Dal 2004 al 2009ha insegnato il violino alla Scuola di Musica Frane Gerbič a Cerknica. I suoi allievi si propongono regolarmente ai concorsi nazionali ed internazionali riportando ottimi risultati e nel 2007 per il suo impegno in campo didattico ha ricevuto la Riconoscenza del Comune di Cerknica. Oltre che nel campo musicale, Natalija Čabrunić Pfeifer si dedica con passione alla realizzazione di gioielli e decorazioni in vetro, parla correntemente diverse lingue quali il croato, lo sloveno, l'italiano, l'inglese l'ebreo e in modo passivo il francese e lo spagnolo.

http://www.arsem.si/2017/07/17/natalija-cabrunic-pfeifer/